Comunicazioni

RINVIATA ALL’ 1.1.2019 LA FATTURA ELETTRONICA SOLTANTO PER I DISTRIBUTORI STRADALI DI CARBURANTE

Del 29 Giugno 2018

Come noto dall’1.7.2018 trova applicazione l’utilizzo “anticipato” della fattura elettronica per 2 specifiche tipologie di operazioni: cessioni di carburante e prestazioni dei subappaltatori / subcontraenti nell’ambito degli appalti pubblici.

Recentemente il Legislatore è intervenuto a differire all’1.1.2019 la decorrenza dell’obbligo della fattura elettronica (soltanto) per le cessioni di carburante per autotrazione presso gli impianti stradali di distribuzione.

Fino al 31.12.2018 è quindi possibile continuare ad utilizzare la carta carburante, nel rispetto però dell’obbligo di effettuare i pagamenti con mezzi tracciabili dall’1.7.2018.

DAL 1° LUGLIO 2018 SARÀ VIETATO PAGARE LA RETRIBUZIONE IN CONTANTI

Del 14 Giugno 2018

La Legge di bilancio 2018 ha disposto, dal 1° luglio 2018, il divieto di corrispondere retribuzioni/compensi (o loro anticipi) in contanti ai lavoratori/collaboratori, pena l’applicazione di una sanzione da € 1.000 a € 5.000.

 

L’OBBLIGO DI ADDEBITARE DAL 2018 AI CLIENTI LE BORSE - SACCHETTI DI PLASTICA

Del 09 Gennaio 2018

Come noto, a decorrere dall’1.1.2018, ai commercianti è fatto divieto “omaggiare” le borse / sacchetti  di plastica ai propri clienti.

L’addebito al cliente dell’importo deciso dal commerciante:

- va indicato nello scontrino;

- va assoggettato ad IVA tramite lo scorporo ovvero la “ventilazione” del corrispettivo.

IL SALDO TASI 2017

Del 23 Novembre 2017

Entro il prossimo 18.12.2017 (il 16.12 cade di sabato) va effettuato il versamento del saldo TASI 2017.

A tal fine si rammenta che:

- vanno considerate le aliquote / detrazioni deliberate e in vigore per il 2017;

- dopo le rilevanti novità introdotte dal 2016, tra le quali si rammenta l’esenzione per l’abitazione principale non di lusso e relative pertinenze, per il 2017 la normativa di riferimento risulta sostanzialmente confermata.